Connect with us

Curiosità

Giovanni Cassano star dei social, era stato arrestato per furto

Dopo essere tornato in libertà poco prima di Natale, Giovanni Cassano, fratellastro di Antonio, conquista i fan con i social

Published

on

Giovanni Cassano star dei social era stato arrestato per furto

Dopo essere stato arrestato per furto commesso in una casa a Sannicandro, Giovanni Cassano, fratellastro del famoso calciatore Antonio, è stato liberato. La sua detenzione in carcere è durata da Settembre e poco prima di Natale, quando appunto gli hanno dato i domiciliari ed è tornato a casa. Così “u curt”, soprannome attribuito a causa della sua bassa statura, ha potuto godersi le feste con la famiglia e ha cominciato a postare video sui social. Cassano in parecchi video mostra senza timore il braccialetto elettronico, che ha dovuto obbligatoriamente indossare quando il giudice gli ha concesso gli arresti domiciliari.

Tornato a casa Giovanni Cassano posta video sui social

Pare comunque che i video e i post di Giovanni Cassano piacciano tanto, infatti ricevono molti like, e ci sono anche degli amici che alla vista del braccialetto elettronico lo chiamano “il braccialetto di Pandora”, scherzando con ironia alla vista del braccialetto. Giovanni, 49 anni, non ha rapporti con il celebre fratello, e i due hanno solo il cognome in comune, visto che il padre è lo stesso. Il 49enne era stato arrestato a fine settembre ed accusato di aver preso parte ad un furto in un appartamento di Sannicandro, dove erano stati rubati beni per 30mila euro.

I rapinatori ripresi da una telecamera

In quel periodo, Giovanni Cassano, per via di guai precedenti con la giustizia, era sottoposto alla sorveglianza speciale. Infatti, pare che in passato l’uomo faceva parte di una banda che si occupava di rapine in appartamenti di proprietà di gente milionaria. Sembra anche che una volta, mentre il 49enne si trovava a bordo di un potente motoscafo, aveva investito un nuotatore che era nel mare di Giovinazzo. Incurante della sorveglianza speciale, Cassano comunque non smise di commettere furti e quindi prese parte al furto dell’appartamento a Sannicandro, dove, insieme a due complici, trafugò gioielli, denaro e Rolex. I rapinatori vennero ripresi da una telecamera con le parrucche mentre stavano uscendo dalla casa.

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Curiosità

Zaini Eastpak, arriva un’edizione limitata dedicata a Polignano a Mare

Saranno disponibili soltanto 100 pezzi

Published

on

Zaini Eastpak Polignano a Mare

Zaini Eastpak quest’anno dedicati a Polignano a Mare per un’edizione più che limitata ispirata a quella che è la perla del turismo pugliese. Saranno disponibili soltanto 100 zaini che racchiudono in tutta la loro bellezza i vari simboli legati alla città di Polignano che si affaccia sull’Adriatico.

Zaini Eastpak, viaggi, emozioni e sensazioni

Lo storico marchio sta provando a lasciare il segno lanciando un’edizione limitata tutta diversa dalle precedenti. Eastpak in realtà ha sempre parlato di viaggi per cui non si poteva non realizzare gli Zaini Eastpak da portare sulle spalle andando in giro per la Puglia oppure portare la Puglia con sè durante i viaggi in tutto il mondo. Le patch raccontano la bellezza di tutti i luoghi con vari scorci tra cui quello di lama Monachile e la scritta “Polignano” che ricorda tantissimo una cartolina. Poi c’è un’ancora e la sagoma di una cittadina barese ed un’immagine che ritrae la Puglia. Per concludere non può mancare Domenico Modugno che apre le braccia e canta “Nel blu dipinto di blu” e che fa suo il cielo.

Lo zaino sarà in vendita online a partire dal 16 maggio

Il colore del cielo di Modugno è quello scelto dal marchio per la realizzazione di uno zaino unico che sarà in vendita online a partire dal 16 maggio. Lo zaino è stato realizzato in collaborazione con un marchio pugliese, braccialetti Aua, un brand noto a tutti e lanciato da Francesco Morisco. L’artista crea dei gioielli bellissimi fatti di vetro colorato, argento e sale. La particolarità che il brand ha aggiunto allo zaino è un ciondolino con pezzi di vetro blu, legato alla tasca inferiore. Un secondo dettaglio è la patch che rappresenta la A ed anche l’estrema cura del dettaglio posto al centro. E’ stato personalizzato il Padded Zippl’r,  con un portaborraccia laterale impreziosito da bellissime onde stilizzate ed una tasca interna dentro la quale si può riporre un iPad o un tablet. Insomma il prodotto in sé è un omaggio preziosissimo, ricco di colori, luoghi, sensazioni e pensieri.

Continue Reading

Trending