Bari: arriva il puzzle 3D della pianta della città

Il capoluogo barese è protagonista di un puzzle 3D, basato sulla pianta della città. A organizzare il tutto è la Fabbrica degli olivi.

Si tratta di un laboratorio che non si trova a Bari, ma a Ostuni. L’obiettivo è usare la stampante 3D per creare degli oggetti ecocompatibili.

Infatti, tutta la struttura del puzzle è realizzata con plastica biodegradabile. Quindi, la città si rappresenta anche con un’ottica ambientale.

Il responsabile del progetto Antonio Barletta non è nuovo a queste iniziative. Infatti, ha già realizzato i puzzle 3D delle piante di alcune città come: Ostuni, Taranto, Brindisi, Lecce e Gallipoli.

” Ogni centro storico ha le sue particolarità e la sua complessità” spiega Barletta, quindi anche i puzzle cambiano. Infatti, quello di Brindisi arriva facilmente ai 300 pezzi.

L’azienda mette a disposizione questi puzzle come regalo di Natale e non solo sul proprio sito ufficiale.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
POTREBBE INTERESSARTI