Laudato Veronesi, premiati due specialisti dell’ospedale San Paolo di Bari

Due specialisti dell’ospedale San Paolo di Bari sono stati premiati con il Laudato Veronesi. Si tratta del direttore di Oncologia Nicola Marzano e della radiosenologa Maurilia Lasciarrea. Promosso da Europa Donna Italia e consegnato a Milano nei giorni scorsi, il premio viene assegnato agli specialisti che si sono distinti per avere dato prova di aver riconosciuto quanto sia importante la relazione che viene a crearsi fra medico e paziente. Tutti gli specialisti premiati per l’anno 2021, che sono 12, lavorano nelle Breast Unit italiane e sono stati segnalati nel mese di ottobre da migliaia di pazienti perché sono stati considerati inclini al dialogo e alla disponibilità con i pazienti per accompagnarli lungo il percorso curativo.

Laudato Veronesi mette in evidenza i medici

Il riconoscimento Laudato Veronesi si propone infatti di premiare l’azione medico-paziente e offre alle donne la possibilità di attestarne il bisogno di attenzione oltre la chirurgia e le cure farmacologiche. La Asl di Bari ha sottolineato che il senso del riconoscimento “Umberto Veronesi al Laudato Medico” delle centinaia di centri dedicati alla diagnosi e cura del seno è infatti quello di mettere ogni anno in evidenza, direttamente per voce delle pazienti, che hanno avuto l’opportunità di fare esperienze di ascolto, quei medici che ritengono come rimanere umani nella medicina sia un aspetto fondamentale nella missione quotidiana.

Quattro sono le categorie premiate

Per i due medici del San Paolo e per le strutture che mettono nelle mani delle donne fiducia e responsabilità di questo lavoro, aver ricevuto il Laudato Veronesi significa dunque tanto. Le categorie premiate del Riconoscimento “Umberto Veronesi al Laudato Medico” sono quattro e tutte fanno parte dell’approccio multidisciplinare del modello Breast Unit per curare il carcinoma mammario: chirurghi, oncologi, radiologi e radioterapisti. In Italia, oggi, le donne malate di cancro della mammella sono 55mila. Per questo il lavoro dei medici nelle Breast Unit è sempre più importante per assicurare un’assistenza costante e capillare, dalla diagnosi fino al follow-up.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
POTREBBE INTERESSARTI