Torta alle fragole: ricetta originale fatta dal grande chef pasticciere

Se le torte piacciono a tutti, ancora di più questo concetto viene identificato come “reale” soprattutto quando si parla di prodotti di questo tipo di carattere dolciario sviluppati con la frutta: con l’approssimarsi della primavera in particolare è quasi naturale identificare una nuova voglia di frutta , che può essere anche “spiegata” dalle nuove condizioni ambientali. E la torta alle fragole costituisce un classico molto amato, dalla struttura semplice ma che può essere effettivamente portata a termine in modo estremamente soddisfacente con una ricetta.

La torta alle fragole infatti cambia molto a seconda del contesto ed anche nella stessa città esistono variazioni e varianti di ricetta molto diversificati.

Quella che esamineremo oggi è una delle più amate, spesso considerate “giuste” nelle dosi e negli ingredienti anche dagli chef importanti.

Come preparare una torta alle fragole in pochi passi? Ecco la ricetta

Torta alle fragole

La torta alle fragole deve presentare una forma di equilibrio tra l’impasto e quindi la base, ed il contenuto di ingredienti che devono essere in grado di sviluppare una vera e propria freschezza.

Esistono tantissime preparazioni che prevedono la torta alle fragole: quella che prenderemo oggi in consdierazione è semplice ma di grande impatto e piace veramente a tutti.

Bisogna scegliere ingredienti  come i seguenti:

  • Zucchero 180 g
  • Burro 100 g
  • 300 grammi di farina doppio 0.
  • Fragole 250 grammi
  • 2 uova
  • Circa 15 grammi di lievito in polvere per dolci
  • Il succo di mezzo limone

Dobbiamo lavare e ripulire dal picciolo le fragole, sotto l’acqua corrente, poi e dopo aver aggiunto il succo del limone in un contenitore, il tutto va mixato con un mixer. A parte bisogna far sciogliere il burro a fuoco lento, e durante il raffreddamento di quest’ultimo, bisogna aprire le due uova e montarle utilizzando uno sbattitore elettrico aggiungendo in maniera molto graduale lo zucchero semolato. Una volta terminato lo zucchero da aggiungere, bisogna fare lo stesso con il lievito e la farina, però utilizzando un setaccio e poi bisogna mescolare ed amalgamare il tutto con una spatola fino ad ottenere un impasto omogeneo con sufficiente energia ma senza eccedere con la forza.

Aggiungere circa metà del mix di fragole e limone, e continuando a mescolare aggiungere anche il burro parzialmente raffreddato.

Quando sarà ben amalgamato dobbiamo preparare uno stampo per torte ed imburrarlo abbastanza, versando il contenuto al suo interno.

Al di sopra va aggiunto il rimanente del mix di fragole e limone e dopo aver appiattito il tutto con una forchetta possiamo infornare in forno statico preriscaldato per circa un’ora a 180 gradi.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
POTREBBE INTERESSARTI